area riservata

registrati - help

News

Vendite auto, crescita in Gran Bretagna

Immagine:

Controtendenza nel Regno Unito per la vendita delle automobili che segna una crescita a gennaio rispetto allo stesso mese del 2012.


Il 2013 si è aperto molto bene per il mercato dell'auto inglese, segnando a gennaio un +11% rispetto allo stesso mese del 2012

Il Regno Unito in controtendenza rispetto al resto d'Europa per quanto riguarda le vendite di auto nuove. Nel primo mese del 2013 la crescita è stata delll'11% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, segnando l'undicesimo risultato positivo anno su anno. Il totale delle vendite di gennaio ammonta a 143.643 auto.

Va ricordato che l'intero 2012 si era chiuso positivamente, con 2.044.000 auto vendute e un incremento del 5.3% rispetto all'anno precedente. Se tuttavia il paragone viene fatto con il 2005, anno in cui il mercato inglese ha raggiunto il record di 2.579.000 auto vendute, la perdita è del 21%.

Considerando i marchi più venduti a gennaio 2013, al primo posto c'è Ford (con una quota di mercato del 13,7%), seguita da Vaushall (12,7% di quota), Volkswagen (8% di quota), Audi (6,9%) e Nissan (6,6%). A seguire Peugeot, Mercedes, BMW, Toyota, Hyunday. Fiat è al 16° posto.